Questa è una piccola casa,entrando sentirai odore di rosa,thè e cioccolata.Sarai avvolta da colori tenui e delicati.Ogni oggetto avrà una storia da raccontare,qualche poesia ti cullerà...........e questo è un invito a farti sognar.......
i miei cari lettori:ogni finestrina che si apre è un nuovo sorriso che nasce

Lettori fissi

ME

La casa è la mia passione!Amo le tazze inglesi,i pizzi e i merletti,il rosa e le rose.Amo arredare in romantico,adoro lo shabby-chic, il vintage.Sono felice con le piccole cose,amo i colori dell'autunno,le atmosfere dell'inverno e del natale.Adoro la pioggia che batte sui vetri,i tramonti sul mare e sui tetti delle case,le foto dei miei figli bambini!Mi piace sognare!
PREGO! ACCOMODATEVI!

Prego!Accomodatevi!

Prego!Accomodatevi!

potete sedervi a tavola!

potete sedervi a tavola!

sabato, aprile 14, 2018

MOMENTO TRISTE.

Mi sento piccola, piccola!
Una settimana fa ancora non sapevo che sarebbero state le tue ultime ore.
E' successo tutto all'improvviso!Stavi aspettando la primavera per poter uscire in giardino
e la primavera ti ha portata via!
L'ultimo regalo che hai avuto è stata la giornata di Pasqua dove hai potuto giocare con il piccolo Francesco.Eri diventata bisnonna da poco e ne eri fiera!
Sei stata una donna semplice, tutta per la famiglia!Avrei voluto che tu avresti goduto di più delle piccole cose ma il tuo carattere ansioso ti faceva avere paura della vita.
Ma quando sabato notte è arrivata la tua ora, vedevo nel tuo volto solo pace e serenità!
Quel volto così invecchiato e crucciato tornava giovane e mi sembrava di andare indietro nel tempo!
Mentre succedeva questo mi trovavo sola con te nella stanza dell'ospedale e mi sentivo persa!Ho invocato papà e presto l'ho sentito accanto a me e sono diventata forte e ti asciugavo il sudore!

In quel lontano pomeriggio d'estate non sapevo che sarei stata io a vederti mentre lasciavi il mondo, 
così la stessa cosa è successa con papà quando 17 anni fà ci lasciava l'ultimo respiro.
Non posso pensare che non ci sei più! Te ne sei andata l'otto e l'otto maggio avresti festeggiato il tuo compleanno!I tuoi cari ti hanno voluta lassù!
E mentre il parrocco diceva la messa il giorno del tuo funerale io ti vedevo insieme a papà, camminare abbracciati vicino ad un lago!Eravate belli e giovani!

Auguri, mamma e papà!Oggi 14 aprile è il vostro anniversario di Matrimonio
e questa volta lo state festeggiando insieme!
Invio i miei auguri Lassù sperando che sia veramente così come vi vedo e vi sento io!
Voglio immaginare che quel treno che ho sognato dove tu salivi ti ha portato veramente da papà!
E che papà ti sorrideva così come era nel mio sogno!
Mi sento una pianta senza radice!
Mi restano solo i ricordi!E saprò custodirli!
Siate sereni mamma e papà!
ROSETTA


12 commenti:

Patricia Moll ha detto...

Mi spiace immensamente Rosetta. Ti faccio le mie condoglianze e ti sono vicina.
Un abbraccio, Patricia

teresa p ha detto...

carissima Rosetta, sono commossa. le tue parole per la tua mamma sono dolci, piene di affetto e ricordi... sicuramente ora è abbracciata al tuo papà, e stanno passeggiando sulle rive del Lago dell'Amore Grande. ti abbraccio forte forte..... titty p. da bari

stelledilatta ha detto...

A te le mie condoglianze e un'abbraccio grande.
Gio

Imma ha detto...

Cara Rosetta, leggere questo post mi ha spezzato il cuore...in certi momenti ogni parola detta seppur di conforto, può sembrare inutile, il tempo curerà le ferite e, pur restando le cicatrici, ti darà la forza e la consapevolezza che la tua mamma e il tuo papà, da lassù, ti sono più vicini che mai.
Ho perso i miei genitori da diversi anni ormai e, nonostante tutto, in particolari momenti li sento vicini. Ripensando ai bei momenti trascorsi assieme a loro sentirai un sorriso sfiorarti e raccontare di loro ti riempirà il cuore di gioia!
Ti auguro, per quanto possibile, di esser serena e vedrai, il tuo nipotino ti darà tanta forza! Ti abbraccio forte forte...
Imma

domenica.60 ha detto...

Hai un cuore grande, Rosetta!
Condoglianze anche da parte mia
Franca

ziapolly ha detto...

Rosetta, ogni tua lacrima è una perla che doni a loro. Non piangere troppo però, tua madre e tuo padre ora sono in un luogo dove la serenità, l'amore puro non permette alcuna sofferenza. Comprendono il tuo stare ma vogliono vederti serena. Non saranno mai lontani da te e ti sosterranno in ogni giorno del tuo percorso terreno. Un bacio speciale, e tu sai perchè. Paola

Anonimo ha detto...

always i used to read smaller content that also clear their
motive, and that is also happening with this piece of writing which I am reading at this time.

Francy ha detto...

E ci sono passata anche io, prima con papà e poi con mamma, e ti senti orfana del mondo. Un abbraccio forte forte

Alessandra ha detto...

Cara amica, sono certa che la tua mamma ha ritrovato il tuo papà, proprio come hai sognato. La grande mancanza sarà in parte colmata dai tanti e bellissimi ricordi che ti resteranno nel cuore.
Bacioni

Verbena ha detto...

Quando se ne vanno i genitori se ne va una parte di noi, è triste ma supererai questo periodo, Condoglianze cara, un abbraccio.

)O( Shani )O( ha detto...

Capisco molto bene cosa hai provato, perché anch'io ho perso la mamma da poco. E' devastante... ti senti persa...
Sappi però che i tuoi genitori ti amano ancora, e sono accanto a te, sempre. Hanno solo cambiato forma...
Le mie più sentite condoglianze e un fortissimo abbraccio.

Mariette VandenMunckhof-Vedder ha detto...

Cara Rosetta,
È molto difficile per lasciare che la tua cara mamma anda al cielo per stare con gli altri cari. Ma lei vive nei ricordi, le foto dolci e gli scritti dolci dal cuore... Riposa in pace per tua madre!
Grande abbraccio,
Mariette

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
The Romantic Rose

Pagine