Questa è una piccola casa,entrando sentirai odore di rosa,thè e cioccolata.Sarai avvolta da colori tenui e delicati.Ogni oggetto avrà una storia da raccontare,qualche poesia ti cullerà...........e questo è un invito a farti sognar.......
i miei cari lettori:ogni finestrina che si apre è un nuovo sorriso che nasce

Lettori fissi

ME

La casa è la mia passione!Amo le tazze inglesi,i pizzi e i merletti,il rosa e le rose.Amo arredare in romantico,adoro lo shabby-chic, il vintage.Sono felice con le piccole cose,amo i colori dell'autunno,le atmosfere dell'inverno e del natale.Adoro la pioggia che batte sui vetri,i tramonti sul mare e sui tetti delle case,le foto dei miei figli bambini!Mi piace sognare!
PREGO! ACCOMODATEVI!

Prego!Accomodatevi!

Prego!Accomodatevi!

potete sedervi a tavola!

potete sedervi a tavola!

mercoledì, novembre 09, 2011

L'ANGOLO DELLA POESIA

Oggi vi presento due poesie dedicate a novembre.Due stati d'animo diversi!La prima scritta in una tranquilla domenica.Ero sposata da pochi mesi ed assaporavo il piacere di stare in due assaporando una tazza di thè,conversando,mentre arrivano i primi freddi!Il nostro primo autunno insieme in casa!
La seconda scritta in un periodo della vita che devi accettare che i figli stanno crescendo,e ti ritrovi sempre piu' a guardare indietro.Sono passati nove anni da quest'ultima poesia e mi accorgo che i figli ci sono ma in modo diverso è solo trasformazione,accetti e vuoi solo la loro felicità!


                                                    DOLCE AUTUNNO


Fuori è freddo,
le strade sono
cosparse di foglie gialle.
Un gatto miagola,
chiudo la finestra
ed accendo il fuoco.


E' dolce la mia casa,
è caro il suo calore,
sul tavolo
due tazze di thè,
nel tuo pigiama tu,
sul mio viso
un sorriso,
.........è novembre!
Tenero infuso 
di selvaggia malinconia
e misteriosa felicità!
......E' novembre
io,te,l'amore......
da sempre ormai.....
                                    23-11-1977


                                                       NOVEMBRE


Vento di scirocco
che batti alle persiane,
agiti i cuori
agiti le menti.
Il mio animo
ha movimenti oscillatori
e dentro una grande angoscia!
In questo mese di novembre
che amo,
non riesco a sentire
il sapore dell'autunno.
Il profumo delle castagne,
il tappeto di foglie cadute,
il calore di una tazza di thè,
il colore ocra del tramonto.
"Niente"!
Mi tornano in mente
passeggiate nei viali,
sere a guardare
dai vetri appannati,
l'odore buono di borotalco
dei miei bambini
quando li cullavo
tra le braccia e.....
volevo già...fermare il tempo.
Che mi rimane...
braccia vuote,piedi stanchi
e degli occhi scuri(i miei)
che continuano a guardare
al passato...................
             17-11-2002

24 commenti:

incasadisilvia ha detto...

Sei un tesoro!!!
Un abbraccio...
Silvia

cinzia ha detto...

Due stati d'animo davvero diversi! Queste poesie colgono l'evolversi della vita...Hai un'anima delicata e nel tuo blog mi sento come a casa, e di questi tempi è impagabile...Grazie amica mia!

giovanna ha detto...

due stati d'animo diversi che si colgono nitidamente,due diversi periodi della vita,ma sempre una sola dolcezza...la tua
ciao
giovanna

Rosa ha detto...

ciao Rosetta complimenti per queste belle poesie ricche di atmosfera calda, di affetti e di cose semplici, sono ricordi che ogni tanto fa piacere rispolverare, ciao grazie baci rosa a presto buona serata.)

piccolaceleste ha detto...

Mamma mia Rosetta mi hai fatto venire i brividi..... il tuo cuore e grande... che Dio ti benedica... a presto lù.

Mariette's Back to Basics ha detto...

Cara Rosetta,

Es una poeta e scrives così bello, dal tuo cuore... Grazie per dividere questo a novembre, il tempo perfetto per l'interno di noi.
Baci,

Mariette

anna ha detto...

Cara Rosetta, due bellissime poesie,ricche d'amore , diverse ma che si completano, hai colto l'essenza della nostra preoccupazione di mamme, vorremmo tenere stretti i nostri figli...ma, non è possibile, la vita corre e va avanti, ma sono sempre più consapevole che anche se loro sono cresciuti continuiamo a tenerli stretti stretti a noi, anche se in modo diverso e quanto meno ce lo aspettiamo, a seconda delle circostanze sono loro a tenerci strette a loro...! Un filo invisibile ma indissolubile ci lega per sempre e ci illumina... proprio come quella luce calda che proviene dalla tua candela accesa...!
Ti auguro una dolce serata autunnale....circondata dall'affetto dei tuoi cari! Baci, baci! Anna

gilda ha detto...

La tua dolcezza sprigiona ovunque...ed il tuo blog ne è pieno!!!
Un abbraccio forte:-)
Gilda

Francesca ha detto...

Bellissime tutte e due scritte egregiamente in due differenti momenti della vita, brava!
Un bacio grande
Francy

❀~ Simo ♥~ ha detto...

Rosetta, due poesie che traboccano d'amore
Il tempo passa ma il tuo cuore è sempre generoso....ti prego scrivi altre liriche e condividile con noi
Un bacio

ziapolly ha detto...

Nella prima si sente tutto l'entusiasmo della giovane sposina, piena di voglia di coccole e di godersi la casa insieme alla sua metà. Nella seconda c'è una sorta di miscuglio di emozioni. I figli crescono cara Rosetta, prendono in mano la loro vita ed è giusto così. Sai però che se anche vedi il loro letto vuoto, il campanello o il telefono può squillare e li vedi, senti la loro voce e ti accorgi che è solo cambiato il modo di viverli i figli e devi goderli anche così, perchè questo è il percorso naturale della vita. Un abbraccio Paola

fiore ha detto...

Molto belle Rosetta e molto cariche di sentimento...complimenti!
un abbraccio
fiore

Nancy ha detto...

Beautiful poems and lovely posts. I will be a follower!
Blessings,
Nancy

Imm@ ha detto...

Due poesie commoventi nella loro verità,vivo i tuoi stessi stati d'animo sopratutto in questo periodo della mia vita,nella seconda.Le trovo ambedue splendide,i tuoi post sono sempre belli.Un caro abbraccio,Imma...

sabrymagic ha detto...

Rosetta si legge proprio che queste poesie ti appartengono....
anche se in età diversa,la tua dolcezza c'è sempre....
un abbraccione
Sabry!!

Iaia ha detto...

Entrambe molto intense ma così diverse...piene di sentimenti contrastanti e profondi...che fanno riflettere...
Un bacio cara Rosetta
Alessandra

♥♥♥ M@ddy ♥♥♥ ha detto...

Ciao, anima bella...
...hai la poesia nei cromosomi.
Sai...pur non essendo mamma, anch'io ho avuto modo di toccare con mano in altri frangenti che la vita è perenne trasformazione, ma non per questo necessariamente limitazione e/o sofferenza.

Un caro abbraccio *

M@ddy

Carolyn ha detto...

Both the poems are lovely and I love the photo of the tea,candle and lace!

Hope you are enjoying your November.

Carolyn

Shirley ha detto...

I love candle light..so warm and inviting..just like November calls for, candles..
XOXO

Gianna ha detto...

Commoventi entrambe, Rosetta.
Complimenti!

Effie's Sweet Home Designs ha detto...

MY DEAR FRIEND ROSETTA I HAVE AN AWARD FOR YOU!!!!!!!!!!!!!!
KISSES!

Lorraine ha detto...

Come sempre, io imparo la lingua dalla tua poesia...
Eri una giovane madre quando è stato scritto questa ?
Un caro abbraccio,
Lorraine

Lady Linda ha detto...

My dear sweet friend...your poems are as thoughtful and as beaurtiful as you. I love them both...very haunting and precious.
Much love to you and yours,
Linda

lory ha detto...

ne sono sempre pi convinta...sei una donna speciale!!!!!!!!!!!! un abbraccio lory

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
The Romantic Rose

Pagine